Fondazione ONC - Organismo nazionale di controllo sui CSV

Costituito con Decreto 19 gennaio 2018 del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali (D.M. n. 6/18, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 104 del 7 maggio 2018), in attuazione di quanto previsto dall’articolo 64, commi 1 e 2 del Codice del Terzo settore (CTS), l’ONC, Organismo nazionale di controllo, è una Fondazione con personalità giuridica di diritto privato, che per natura e obiettivi costituisce un unicum nel panorama delle fondazioni private. Insediatosi a maggio 2018, l’ONC svolge, nell’interesse generale, funzioni di indirizzo e di controllo dei Centri di servizio per il volontariato (CSV), affinché possano adeguatamente perseguire il compito affidato loro dal CTS.

Nel rispetto di quanto previsto dal Codice del Terzo settore, la Fondazione ONC ha piena autonomia statutaria e gestionale; le funzioni di controllo e di vigilanza sulla Fondazione sono svolte dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

L’ONC, ispirandosi ai principi di efficacia, efficienza, trasparenza ed economicità, amministra il FUN, il Fondo unico nazionale, alimentato dalle Fondazioni di origine bancaria (FOB), assicurandone il corretto funzionamento e utilizzo delle risorse, nel rispetto delle disposizioni del CTS.

Per svolgere le sue funzioni, l’ONC si avvale anche, ai sensi dell’articolo 65 del CTS, dei propri uffici territoriali: gli OTC, Organismi territoriali di controllo.

Pdf – Statuto dell’Organismo Nazionale di Controllo

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK